Le professioni cinematografiche

Spesso mi accorgo che c’è un gran bisogno di fare chiarezza su quali siano le professioni del cinema. Lo so perché io in prima persona ho cercato per tanto tempo di chiarirmi le idee in merito e perché quando una persona ti chiede cosa fai nella vita non puoi fare altro che rispondere un generico “Faccio cinema” sapendo che se vai nello specifico la persona dall’altra parte non capirà mai.

Perché dobbiamo tutti sapere cosa sia un idraulico, un muratore, un medico… e non cosa sia un direttore della fotografia, una segretaria di edizione, un ispettore di produzione, un macchinista…? Perché quando le persone apprezzano un film pensano che sia solo merito del regista non sapendo che dietro al film ci sono tantissime altre persone che in ogni dettaglio lo valorizzano e gli danno forma?

Forse perché il settore cinematografico è un campo per il quale c’è pochissima informazione(perlomeno in Italia) che viene spesso snobbato e  sminuito.

Lo scopo di questo articolo è quello di diffondere il più possibile queste informazioni, di far conoscere alla gente i mestieri del cinema così come conosce i mestiere considerati “normali”. E soprattutto di chiarire le idee a chi studia cinema e a chi, come è capitato a me, cerca di avere un idea più chiara e più nitida di quelle che sono le singole professioni cinematografiche.

Nella lista non sono presenti esattamente tutte le professioni poiché sono veramente tante e ciò che conta per il momento è capire le principali. E ora:

Motore…partito… ciak… Azione!

Immagine

Come anticipato alcune figure non sono presenti come ad esempio il location manager(ricerca ed individua le location adatte al film e si occupa di risolvere tutti i problemi logistici connessi), il colorista(esegue la color correction), il direttore del doppiaggio, ecc… Ma ora andiamo a capire quali sono le mansioni di alcuni ruoli cinematografici che necessitano una spiegazione per evitare confusioni.  (Molti ruoli non li ho spiegati poiché mi sembravano ovvi, ma se per caso ho sbagliato nel valutare e qualcuno è interessato alla definizione di uno di questi ruoli basta che commentate e io farò il possibile 🙂 )

Produttore : Colui che “mette” i soldi o che recupera i finanziamenti necessari alla realizzazione del film.

Produttore esecutivo :  Responsabile della produzione sul set. Approva le spese e fa rispettare il budget.

Organizzatore : Ha le stesse competenze del produttore esecutivo. Esso fa il preventivo, gestisce e trova i collaboratori e il personale necessario per la produzione, compone la troupe.

Direttore di produzione : E’ il responsabile  diretto dell’organizzazione produttiva. Agisce alle dipendenze del produttore esecutivo ed è collaboratore diretto dell’organizzatore.

Ispettore di produzione : Sorveglia la preparazione che si svolge fuori dal set e coordina le funzioni logistiche del set.

Segretaria di produzione : Si occupa dell’organizzazione generale della troupe, degli spostamenti e dei viaggi, del noleggio dei mezzi di trasporto, delle auto e i furgoni per il materiale, dei pasti per tutta la troupe e per gli attori.

Regista:  Il regista è colui che ha in “mano” tutta la troupe, che  prende le decisioni finali (sulle proposte dei reparti l’ultima parola spetta a lui), che dirige gli attori nella recitazione e nei movimenti, che “visualizza” il film e ne sceglie le inquadrature. E’ il vero “padre” del film.

Aiuto regista :  E’ l’alter ego del regista. Colui che può sostituirlo qualora l’urgenza lo richiederebbe. Deve coordinare tutti i reparti e rappresenta quindi l’unione tra il regista e il resto della troupe.

Assistente alla regia : Fa da raccordo tra alcuni reparti. Collabora con l’ aiuto regista seguendone le direttive  per i movimenti dei mezzi di scena e delle masse.

Segretaria di edizione : Ha il compito di curare la coerenza e la continuità delle riprese in modo che non vi siano incongruenze di qualunque tipo. Possiede il bollettino di edizione nel quale annota il numero dei ciak e i take buoni, segna i timecode, e qualunque cosa sia necessaria da ricordare.

Direttore della fotografia : E’ il responsabile dell’illuminazione e della ripresa di un prodotto audiovisivo. Esso narra il film con la luce, curandone le inquadrature.

Operatore Steadycam : E’ l’operatore che utilizza la steadycam (quest’ultima  è un supporto per la macchina da presa dotato di sistemi di ammortizzazione che rende fluida la ripresa, ma di questo ne parlerò meglio nell’articolo sull’attrezzatura tecnica)

Assistente operatore : Durante la fase di ripresa esegue i cambi di fuoco necessari, controlla che tutti i parametri tecnici siano corretti e corrispondenti alle esigenze del direttore della fotografia.

Aiuto operatore : Aiuta l’assistente operatore. Si occupa della cura, della manutenzione e della pulizia della macchina da presa.

Video Assist : Si tratta dell’addetto al monitor di scena curandone il funzionamento , i collegamenti e la sua calibrazione.

Data manager : Deve scaricare i supporti di registrazione e allocare il girato con nomi e estensioni file previsti e concordati, deve  fare le copie di back up, preparare i file per una preview,  e consegnare alla post-produzione i file nei formati come da accordi presi in fase di pre-produzione.

Scenografo:  E’ in grado di provvedere alla costruzione di ambienti scenografici curando la progettazione grafica e la realizzazione delle scene, in coerenza con il contesto storico, lo stile narrativo espressivo linguistico e la natura emozionale della storia.

Assistente scenografo : E’ l’alter ego dello scenografo con qualche responsabilità in meno.

Costumista : E’ in grado di provvedere all’ideazione e alla realizzazione di costumi e accessori in coerenza con il contesto storico e il tema proposto dal copione.

 Macchinista: E’ in grado di ideare e realizzare soluzioni tecniche a supporto della regia, dei sistemi di ripresa e dell’illuminazione, mediante la costruzione e la messa in opera di strutture e attrezzature.

Montatore:  E’ colui che monta il film, ovvero attraverso il software di montaggio costruisce le scene selezionando il materiale audiovisivo, combinandolo e tagliandolo dove necessario o dove l’intuizione artistica lo richiede. Al montaggio si riscrive il film nuovamente e descrivere questo mestiere con poche parole è veramente riduttivo. Farò un articolo che riguarda il montaggio approfondendo questo mestiere.

Assistente al montaggio e Aiuto montatore : Si occupano di tutta la “logistica” del materiale da montare, preparano il materiale necessario, ne verificano la precisione… rappresentano la “memoria” del montatore. Nella gerarchia cinematografica l’assistente montatore è più importante e l’aiuto montatore è un collaboratore dell’assistente.

Per il momento chiudo qui il discorso sui mestieri del cinema. Mi scuso se spesso ho dovuto usare spiegazioni molto banali e riduttive ma vi assicuro che ogni cosa avrà il suo approfondimento. L’importante è che per ora riusciamo ad avere un quadro generale di quelle che sono le professioni cinematografiche e perché no cominciare a specializzarsi in uno di questi mestieri.

Vi ricordo che per qualunque dubbio o chiarimento basta lasciarmi un commento e io risponderò.

Ciao a tutti, e… Stop!

Annunci

Pubblicato il 20/07/2013, in Cinema, Filmmaking con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 11 commenti.

  1. Molto interessante! Troppo spesso chi fa il “lavoro sporco” viene ignorato, le stelline holliwoodiane e non li mettono in ombra. 🙂

    • Secondo la tua esperienza, sul set di una fiction, un aiuto operatore, potrebbe essere integrato anche con la figura del data manager? oppure è meglio che siano separati? grazie

      • Solitamente sono due figure separate poichè completamente diverse. L’aiuto operatore è più legato alla fotografia mentre il data manager è più legato alla post-produzione.
        Chiaramente quando il set è low-budget può capitare di accorpare più figure insieme. E può capitare magari che quando c’è solo l’assistente operatore e non c’è l’aiuto, il data manager possa dare una mano all’ operatore. A me personalmente non è mai successo ma è ovvio che quando non ci sono i soldi tutto può succedere 🙂

  2. Perché la segretaria di produzione è solo al femminile? Vorrei lavorare nella produzione, in particolare come ispettrice e poi direttrice. La mia paura è quella di rimanere incastrata nel ruolo di segretaria, dato che pare esclusivamente relegata alle donne, e non capisco perchè…

    • Ciao Alexandra, sinceramente anch’io non so perchè il lavoro di segreteria, di produzione o di edizione, viene quasi sempre affidato alle donne; forse per la maggior precisione di esse non so, di certo è sempre sbagliato generalizzare.
      In ogni caso esistono tante donne che svolgono altri ruoli nel campo della produzione come l’ispettore o il direttore da te citati.
      Perciò metticela tutta e insegui la tua strada! 🙂

      • Grazie mille, gentilissimo 🙂

      • Francesca Riccobono

        Salve! E in merito agli stipendi medi? Da cosa dipendono? Mi riferisco in particolare alla retribuzione di chi si occupa della produzione

      • Per quanto riguarda gli stipendi ovviamente chi sta nella posizione più alta guadagna di più e così via a scalare.
        Detto questo bisogna sapere che non ci sono dei stipendi fissi perché variano di produzione in produzione, di caso in caso.
        Ad esempio un Robert De Niro potrebbe essere pagato milioni di euro a settimana per un film e per un altro film in cui sceglie di partecipare solo perché crede al progetto piuttosto che per l’aspetto economico potrebbe accettare di ricevere 100.000 euro a settimana(le cifre sono casuali, gli stipendi esatti non li so e in ogni caso in Italia le cifre sono molto ma molto più basse).

  3. Ciao! Quali sono invece le professioni all’interno di una casa cinematografica?

  4. Maria Barado

    Ciao! Quale percorso universitario consiglieresti per chi vorrebbe lavorare nella produzione di un film, pur non sapendo ancora in quale reparto specializzarsi?

  5. Ottimo lavoro, ti seguirò con molta attenzione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: