Liebster Award

 

liebsteraward

Ringrazio il blogger Antonio di Suonala ancora Sam per avermi nominato per il Liebster Award.

Chi nominerò e vorrà a sua volta partecipare dovrà :

Ringraziare chi lo ha nominato pubblicando il link del suo blog, rispondere alle 10 domande poste da quest’ultimo, nominare 10 blog ai quali porre altre 10 domande, e ovviamente informare i nuovi nominati.

Di seguito le domande che mi ha rivolto Antonio :

Una personale definizione di cinema

“Il cinema è la magia che trasporta la visione di una mente a tante persone, che a loro volta ne percepiscono una propria visione, un propria verità. Riflettendo, ridendo, piangendo o temendo… emozionandosi di fronte ad un film ci si mette a nudo con se stessi.”

Ti attira ancora l’idea di un film visto nel buio di una sala cinematografica, anche “vissuta” (dagli sgranocchia popcorn ad oltranza,ai vari commenti fuori luogo per scene gradite o meno) o sei fra coloro che prediligono una visione domestica (pigiamone di flanella, birra ghiacciata e frittatona di cipolle, stile Fantozzi), spaparanzato sul divano di casa?

“Sala cinematografica vecchio stile ovviamente. Quello è il vero cinema. Un film non si può apprezzare o capire veramente sulla poltrona di casa propria. ”

Un autore cinematografico sopravvalutato …

“Nonostante i suoi film mi piacciono e non poco, credo in ogni caso che ultimamente David O.Russel sia un po’ troppo sopravvalutato.”

… ed uno sottovalutato

“Non saprei…in questo momento mi viene in mente Sidney Lumet.”

Una breve considerazione sul cinema italiano, magari pensando più all’abbandono dei vari generi, commedia a parte, che al cinema d’autore propriamente detto.
Cosa manca ancora per ritrovare i fasti di un tempo?

“Forse manca il coraggio… In Italia si produce(ovviamente ci sono eccezioni) solo ciò che fa il soldo facile. Un po’ sta a noi spettatori far capire ai produttori ciò che vogliamo vedere, d’altra parte se i produttori avessero più coraggio e proverebbero a guardare altrove, forse capirebbero che è proprio da ciò che non siamo più abituati a vedere che può rinascere il cinema.”

Ed ora passiamo al cinema straniero, americano in particolare, noti qualche nuova ispirazione oppure ritieni che vi sia una riproposizione di schemi già noti e rodati?

“L’ America è talmente vasta che anche se ci sarà sempre un the advengers in più, ci sarà comunque un Denis Villeneuve pronto a sfornare ottimi film o un Derek Cianfrance a farci emozionare. Sul resto del mondo poi, è talmente pieno di capolavori…”

Un autore/attore italiano che vorresti vedere più attivo…

“Mi piacerebbe che un grandissimo attore come Tony Servillo recitasse in più film.”

…ed uno straniero

“Vorrei vedere più film di Malick, ma forse la sua grandezza sta proprio in questo…”

La distribuzione in Italia: privilegiati i soliti idio… ehm, pardon, i soliti noti?

“Vale il discorso che ho fatto prima sul cinema italiano e sul coraggio.”

Domanda finale “animata”: siamo tutti Paperino?

“Putroppo ci sono anche dei Zii Paperone che se ne fregano dei Paperini…”

 

E ora nomino i 10 blogger :

Heuresabbatique

Scatenolamente

Eterit

Bruca90

Pegappp

Ombradiunsorriso

Robyus84

Martisorrentino

Deermoonsky

Quentintarantino858

 

Ed ecco le 10 domande per i nominati:

Cosa ti ha spinto a creare un blog?

Qual’è il tuo regista cinematografico preferito (che a volte può non coincidere con il migliore) e perché?

Qual’è il tuo/la tua cantante o band musicale preferita?

Qual’è la tua città preferita?

Qual’è il tuo piatto gastronomico preferito?

Cane o gatto(o tutti e due come me :-))?

Se potessi intervistare un personaggio famoso a tua scelta chi sceglieresti?

Se si rigirasse “Psycho” quale attore moderno potrebbe sostituire Anthony Perkins?

E chi potrebbe dirigerlo?

Qual’è l’ultimo film che hai visto? Ti è piaciuto?

 

Terminano qui le 10 domande. Grazie ancora ad Antonio per avermi nominato.

Buona Pasqua a tutti! 🙂

 

 

 

Annunci

Pubblicato il 20/04/2014 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 5 commenti.

  1. Buona Pasqua anche a te 🙂

  2. ti ringrazio, buona pasqua anche a te. devo dire che è stato un mezzo caso aprire la pagina del blog, visto che tra tre film girati nel giro di un anno avevo un bel po di lavoro da fare grazie ancora…

  3. Ciao,
    il nuovo indirizzo di Fascino Rock è questo: http://www.fascinorock.com/

    Se ti va di seguire ancora i miei post, iscriviti alla newsletter del nuovo sito e riceverai anche l’ebook gratuito sul music marketing.

    Ti ringrazio per avermi seguito in questi anni sul vecchio sito e di esserti iscritta: adesso ti aspetto sul nuovo sito per nuovi post e tanta tanta buona musica.

    A presto
    Sara

  1. Pingback: Libster Award | heure sabbatique

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: